“Cessi il fuoco”, blitz in Duomo a Milano per chiedere la fine della guerra in Medio Oriente

Nonostante i sacerdoti non abbiano dato il via libera all'iniziativa, una dozzina di attivisti ha provato a comporre la scritta a due passi dall'altare. Intercettati e allontanati

Milano, 17 marzo 2024 – Il blitz a mezzogiorno in Duomo per chiedere la fine della guerra. Lo striscione spezzettato in dodici parti, ognuna con una lettera scritta con un pennarello colorato: "Cessi il fuoco", la frase completa.

Il blitz degli attivisti in Duomo a Milano per fermare la guerra in Medioriente
Il blitz degli attivisti in Duomo a Milano per fermare la guerra in Medioriente

Una dozzina di attivisti sono entrati domenica mattina nella Cattedrale, al termine della funzione religiosa, per lanciare il loro appello contro la guerra in Medio Oriente.

Nonostante i sacerdoti non abbiano dato il via libera all'iniziativa, gli attivisti hanno comunque provato a comporre la scritta a due passi dall'altare, ma sono stati intercettati e allontanati tra le proteste da commessi e uscieri del Duomo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro