Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Bigiotteria contraffatta con i marchi di alta moda: sequestro a Milano

Denunciato il titolare di un negozio in un centro commerciale: trovati 700 tra collane e bracciali "tarocchi". In un'altra operazione scoperti 272mila cosmetici senza etichettatura

La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 700 articoli di bigiotteria con marchi contraffatti e cosmetici privi di etichettatura, contestando l'illecita immissione in commercio di prodotti della 'filiera del falso' o non sicuri - Milano 26.04.2022
©Guardia di Finanza Comando provinciale Milano/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
I prodotti di bigiotteria contraffatti sequestrati

Milano, 26 aprile 2022 - Scoperti dalle Fiamme gialle milanesi oltre 700 articoli con marchi contraffatti e 272.000 prodotti cosmetici privi della prevista etichettatura. In particolare, nel corso di un controllo in un negozio di un centro commerciale che vende prodotti di bigiotteria, sono stati trovati bracciali, collane, anelli e orecchini, riportanti noti marchi della moda internazionale come 'Guccì, 'Christian Dior', 'Chanel', 'Yves Saint Laurent' e 'Bulgari'. Ma a un esame approfondito, sono emerse numerose difformità rispetto ai prodotti originali ovvero la mancanza dei cartellini con l'ologramma termosaldato anticontraffazione, la scarsa qualità dei materiali e la mancanza del packaging originale. La merce è stata sequestrata e il titolare dell'esercizio commerciale denunciato.

In un secondo intervento, inoltre, la Guardia di Finanza ha rinvenuto oltre 272.000 prodotti cosmetici privi della prevista etichettatura all'interno di un locale riconducibile ad un grossista operante a Milano. Anche in questo caso la merce è stata sequestrata e al commerciante è stata comminata una sanzione amministrativa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?