Freddo e gelo in arrivo
Freddo e gelo in arrivo

Milano, 24 gennaio 2021 - Dopo giorni di pioggia, sole e cielo azzurro stanno resistendo in Lombardia. Anche grazie al vento. Cosa aspettarsi per la prossima settimana?

In arrivo i giorni della merla

Ancora pochi giorni e l'inverno entrerà in quella che almeno statisticamente dovrebbe essere la sua fase più fredda, definita anche come 'giorni della merla'. Ma quest'anno potrebbe non essere così.

Le previsioni meteo della settimana

Lunedì 25 gennaio, al mattino, avremo un po' di instabilità al Nord Est deboli piogge e nevicate sulle Alpi. Poi, il passaggio dell'annunciato vortice ciclonico, provocherà ulteriori rovesci anche sotto forma temporalesca, in particolare su Toscana, Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo, ma col passare delle ore il peggioramento raggiungerà anche il Sud. La neve cadrà sulle zone interne appenniniche del Centro Sud inizialmente oltre gli 8/900 metri di quota, in calo poi verso sera fino alla collina specie sul versante adriatico.

Tra martedì 26 e mercoledì 27 ci irruzione di aria gelida in quota, in discesa dal Polo Nord, che determinerà un crollo delle temperature con il gelo che si farà sentire durante la notte e al primo mattino con punte minime fin verso i -4°C sulle pianure del Nord. Il tempo però si manterrà soleggiato da Nord a Sud, salvo per locali piogge tra Calabria e Sicilia.

Successivamente le incertezze aumentano, ma pare che nel corso di giovedì 28 un rapido peggioramento del tempo possa nuovamente interessare il Centro-Sud, con piogge e rovesci sparsi in particolare sul comparto tirrenico.

Poi, tra venerdì 29 e l'inizio del weekend, l'incedere di una massa d'aria piuttosto mite in arrivo dal Nord Africa dovrebbe far aumentare sensibilmente le temperature proprio durante quello che dovrebbe essere il periodo più freddo dell'anno, i cosiddetti giorni della merla ed il tutto accompagnato dall'ennesima fase di tempo instabile. 

La mappa della Lombardia