MARIO BORRA
Cronaca

Brembio, Riccardo Corsini morto a 23 anni: lo straziante addio della Protezione Civile

Il giovane stroncato all’ospedale di Lodi da un’infezione improvvisa: “Ora continua il tuo volontariato da lassù”

Riccardo Corsini, morto a soli 23 anni

Riccardo Corsini, morto a soli 23 anni

Brembio (Lodi) - “Oggi avresti dovuto essere qui con noi all'esercitazione provinciale di Protezione Civile ma te sei andato. Ora continua il tuo volontariato da lassù”. 

Un messaggio straziante da parte delle tute gialle del gruppo di Brembio ha accompagnato, nella serata di sabato, l’addio di Riccardo Corsini, 23 anni, stroncato forse da un'infezione subentrata improvvisamente: secondo quanto appreso, a metà settimana il ragazzo si era sentito male e, dopo un breve ricovero all'ospedale di Codogno, era stato dimesso.

Poi la ricaduta venerdì sera e la morte sopraggiunta sabato nel tardo pomeriggio all’ospedale Maggiore di Lodi.

La comunità brembiese è sconvolta da una tragedia che nessuno ovviamente si aspettava: il giovane aveva problemi cardiaci fin da piccolo ma nulla faceva presagire una tragedia simile anche perchè il 23enne stava bene.

Secondo quanto appreso, i funerali saranno celebrati oggi pomeriggio alle 15 in paese. Il giovane lascia i genitori ed un fratello.