Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 giu 2022

Ok della Giunta: la Sala Vezzulli del polo fieristico diventerà uno spazio polivalente da 120 posti

23 giu 2022

È di fatto il “cuore“ del maxi intervento sul polo fieristico di viale Medaglie d’Oro: la palazzina dedicata a Pino Vezzulli infatti è oggi la parte principale dell’area insieme al padiglione storico dove vengono solitamente ospitati i capi bovini della fiera autunnale. La Giunta lunedì sera ha approvato il progetto esecutivo relativo alla sua riqualificazione, terza parte dopo il via libera al progetto di ristrutturazione del padiglione B e la costruzione ex novo della palazzina servizi. Un intervento che prende forma finalmente dopo il brusco stop per la pandemia e la trasformazione del comparto in hub per i tamponi.

Per questa tranche della maxi opera, fulcro dell’intero investimento, vi è a disposizione poco più di un milione e 670 mila euro, di cui un milione e 481mila euro finanziato coi fondi dell’Unione europea “Next Generation EU“ e 189 mila dal bilancio comunale. L’attuale auditorium diventerà una sala polivalente per 120 posti e la sede del centro di ricerca Crea con i suoi laboratori per il settore lattiero caseario. I lavori dovranno durare 360 giorni naturali e consecutivi dalla messa a disposizione delle aree, fermo restando il diritto di sospenderli per al massimo 40 giorni consecutivi tra ottobre e novembre per consentire l’allestimento della fiera. Ma sarà l’intero comparto a cambiare volto grazie con investimenti per circa sei milioni e mezzo di euro.rMario Borra

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?