Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
31 gen 2022

La macchina s’incendia, giovani salvi per un soffio

Sono usciti appena in tempo dall’abitacolo della vettura che è andata a sbattere contro un’altra a bordo strada

31 gen 2022

CASATENOVO (Lecco)

L’auto ha preso subito fuoco, ma i due ragazzi che erano a bordo, nonostante il botto, sono riusciti a sganciare le cinture di sicurezza che li ancoravano ai sedili, aprire a forza le portiere della macchina distrutta e saltare fuori dall’abitacolo poco prima di essere avvolti dalle fiamme, altrimenti sarebbero bruciati vivi. L’incidente si è verificato l’altra notte intorno alle 4 e mezza a Casatenovo sulla Sp 55.

A salvarsi, in extremis, sono stati una ragazza di 23 anni e un ragazzo di 24 che stavano tornando a casa a bordo di una Ford Fiesta a gpl con cui sono finiti addosso ad un’auto parcheggiata a bordo strada. Sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e trasferiti in ospedale al San Gerardo di Monza e al Manzoni di Lecco con diversi traumi e ferite, ma senza nemmeno una bruciatura. "Sono riusciti ad uscire dal veicolo appena in tempo", confermano i Vigili del fuoco, intervenuti sul posto con i volontari del distaccamento di Merate per circoscrivere l’incendio e scongiurare l’esplosione del serbatoio di gpl. Un incidente si è verificato anche a Lecco sul Terzo Ponte: una 42enne di Mandello al guida di una 500 è andata a sbattere contro le barriere di protezione che hanno impedito finisse nel lago.

Nella galleria della nuova Lecco–Ballabio, domenica in mattinata, si è poi verificato un tamponamento a catena costato il ferimento di un 55enne e tre 28enni ricoverati al San Leopoldo Mandic di Merate e al Fatebenefratelli.

Daniele De Salvo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?