Rogo in abitazione: anziano ustionato e cinque cani morti

LUINO Vigili del fuoco impegnati in vari interventi nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio, Capodanno. Momenti di...

Rogo in abitazione: anziano ustionato e cinque cani morti
Rogo in abitazione: anziano ustionato e cinque cani morti

Vigili del fuoco impegnati in vari interventi nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio, Capodanno. Momenti di paura sono stati vissuti nella serata del 31 dicembre a Luino per un incendio che si è sviluppato in un’ abitazione. Subito sul posto le squadre delle sedi di Luino e di Laveno Mombello, con due autopompe e due fuoristrada con modulo antincendio. Le fiamme sono state domate e l’area messa in sicurezza ma, nonostante il rapido intervento delle squadre, l’abitazione ha subito pesanti danni. Un uomo di 72 anni, cosciente ma con alcune ustioni, è stato soccorso sul posto e trasportato in ospedale, le condizioni non erano gravi. L’anziano aveva con sé in casa cinque cani, in un primo tempo si era pensato fossero riusciti a mettersi in salvo invece non è andata così, ieri mattina in un sopralluogo la macabra scoperta dei cinque animali, morti nell’incendio. Sempre nella notte tra San Silvestro e Capodanno intorno alle 3, un altro rogo ha richiesto l’intervento in forze dei vigili del fuoco, questa volta a Varano Borghi in via Luigi Morelli. Sul posto le squadre delle sedi di Somma Lombardo, Ispra e Varese, le fiamme hanno interessato principalmente il tetto e l’ultimo piano dell’edificio, l’abitazione coinvolta nell’incendio è stata dichiarata inagibile. Ancora da chiarire le cause del rogo. Nel corso della notte i vigili del fuoco sono stati chiamati ad intervenire anche per piccoli incendi causati dall’esplosione di botti e petardi all’interno di cestini dell’immondizia, episodi si sono verificati a Varese, a Luino e a Venegono Superiore. Situazioni subito messe in sicurezza. Sempre il giorno di San Silvestro le squadre sono state chiamate a intervenire per un incidente stradale a Cardano al Campo dove intorno alle 19 un giovane di 29 anni ha perso il controllo dell’auto finendo contro un cancello. Fortunatamente per l’automobilista solo leggere ferite.

R.F.