Il municipio di Bareggio
Il municipio di Bareggio

Bareggio (Milano), 10 gennaio 2019 - Domani mattina dalle 10 al cimitero verrà sepolto Antonio Lerro, l’anziano di 73 anni morto in solitudine più di un mese fa nel Bareggino - l’area del Comune vicino alle campagne di Sedriano -, probabilmente per ipotermia e scarse condizioni igieniche. L’uomo, originario di un paese in provincia di Avellino, aveva dei parenti che però hanno deciso di non sostenere le spese per il suo funerale. Di conseguenza, l’anziano è rimasto in obitorio non solo in attesa dell’esame autoptico - per verificare le cause del decesso - ma anche in attesa di capire chi si sarebbe fatto carico dei costi. Se n’è dovuto occupare il Comune, che per norma ha indetto una gara, andata deserta la prima volta e in seguito aggiudicata all’impresa funebre Vergani.

Bareggio ha mostrato commozione per la vicenda - è stata avviata una raccolta fondi per acquistare una targa da posare sulla sua tomba - e anche il parroco Don Luigi e il sindaco Linda Colombo si sono mossi perché venisse celebrata, in suo onore, almeno una messa.