Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

Due donne investite in centro a Legnano, una 79enne a Parabiago

Circolazione in tilt nel centro di Legnano ieri mattina per due incidenti.

Il primo è avvenuto sul Sempione alle 8.30 all’incrocio su via Volta. Ad avere la peggio una ciclista di 41 anni, travolta da una vettura di passaggio e finita rovinosamente a terra, poi soccorsa dalla Croce Bianca di Legnano e portata in ospedale.

Neppure venti minuti dopo, una donna di 32 anni è stata investita in corso Garibaldi, dove si trova l’attraversamento pedonale. Sul posto è giunto il personale del 118 per prestare soccorso. La donna, ferita in maniera piuttosto seria, è stata colpita da un’auto che stava svoltando. La 32enne è stata poi trasportata in codice giallo al pronto soccorso.

Gravi le ripercussioni sul traffico, specialmente in corso Italia, nel posto dove il pedone è stato investito. La polizia locale è poi intervenuta per ristabilire l’ordine e far defluire il traffico del centro cittadino.

Nel pomeriggio un pedone è stato investito a Parabiago lungo via Vespucci. Si tratta di una donna di 79 anni finita poi in ospedale a Legnano con ferite leggere, quindi dimessa.

Incidenti di auto sono stati segnalati anche a Parabiago in piazza Vittoria e a Canegrate in via Firenze. Tutti fortunatamente senza gravi conseguenze per le persone.

C.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?