Il Lecco sciupa tutto negli ultimi tre minuti: in casa del Cittadella finisce 2-1

In vantaggio fino a quattro minuti dal novantesimo, i lombardi subiscono il gol di Pittarello e Cassano al 42’ e 44’ del secondo tempo

Luciano Foschi, allenatore del Lecco
Luciano Foschi, allenatore del Lecco

Lecco – Un ottimo Lecco viene ribaltato nel finale dal Cittadella, dimostrando di non aver ancora capito cosa sia la serie B. A tratti dominante e in vantaggio fino a 4’ dal novantesimo, la formazione lecchese ha subito due gol in 3’ minuti e se ne torna a casa col classico pugno di mosche. Nel primo tempo il Lecco gioca molto bene e mette sotto i veneti. Al 5’ bel tocco di Degli Innocenti per Buso, cross in area per Novakovich che gira prontamente ma sulla linea un difensore del Cittadella salva. Il Lecco al 20’ passa in vantaggio. Gran cross di Caporale e Ionita di testa manda la palla nel sacco. Al 27’ altra inzuccata di Sersanti che impegna Kastrati mentre alla mezzora Pittarello manda fuori. Al 40’ parata di Kastrati su tiro di Buso.

Al 10’ del secondo tempo grande chance per il Cittadella. Pittarello salta Lepore che lo stende e l’arbitro dà il rigore dopo essere stato richiamato dal Var. Pittarello apre troppo il compasso e la palla colpisce il palo esterno e, per fortuna del Lecco, finisce a lato. Al 25’ pallone in profondità di Guglielmotti, bel movimento di Di Stefano che tira prontamente ma la sua conclusione viene respinta da un ottimo Kastrati. E al 32’ Pinzauti per Lepore che carica il destro e tira forte sul primo palo ma Kastrati dice di no. Negli ultimi minuti il Lecco perde la partita. Al 42’ angolo dalla destra, capocciata di Branca, miracolo di Saracco e tap in di testa di Pittarello per l’1-1. E due minuti dopo la frittata è fatta. Palla in area del Lecco, sbuca da solo Cassano che di testa supera Saracco e firma il gol del definitivo 2-1.

CITTADELLA – LECCO 2-1 (0-1) Reti: Ionita (L) al 20' p.t.; Pittarello (C) al 42’ s.t.; Cassano al 44' s.t.

CITTADELLA (4-3-1-2) Kastrati 7; Salvi 5.5, Pavan 6, Angeli 5.5, Carissoni 6 (dal 12' s.t. Giraudo 6); Amatucci 6 (dal 21' s.t. Carriero 6), Branca 5.5, Vita 5.5 (dal 32' s.t. Pandolfi 6.5); Tessiore 6 (dal 1' s.t. Cassano 7); Pittarello 7, Magrassi 5 (dal 1' s.t. Maistrello 7). A disp.: Maniero, Mastrantonio, Kornvig, Saggionetto, Danzi, Rizza, Maistrello, Sanogo). All. Gorini 6.

LECCO (3-5-2) Saracco 7; Lemmens 6.5, Battistini 6, Caporale 6.5; Guglielmotti 6.5 (dal 30' s.t. Donati sv), Ionita 6.5, Degli Innocenti 6.5 (dal 12' s.t. Crociata 6), Sersanti (dal 30' s.t. Tenkorang 5.5), Lepore 6; Buso 6.5 (dal 21' s.t. Di Stefano 6), Novakovich 6 (dal 21' s.t. Pinzauti 6). A disp.: Bonadeo, Celjak, Giudici, Eusepi, Tordini, Marrone, Di Stefano, Agostinelli). All. Foschi 6. ARBITRO Volpi di Arezzo 6

Continua a leggere tutte le notizie di sport su