Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 giu 2022

Lecco, giovane pestato fuori dalla discoteca: tutti filmano, nessuno interviene

La vittima presa a calci e pugni da due ragazzi. Il consigliere Giacomo Zamperini: ''Stato di degrado sociale, violenza nell'indifferenza generale"

16 giu 2022
daniele de salvo
Cronaca

Lecco, 16 giugno 2022 – Botte fuori dalla discoteca a Lecco. A immortalare le scene da malamovida è stato il consigliere comunale Giacomo Zamperini, che ha postato in rete un video che mostra due ragazzi in strada, fuori da una discoteca di Lecco, che picchiano a calci e pugni un terzo giovanissimo ormai a terra, tra l'indifferenza generale degli altri giovani che si limitato a guardare, filmare e bestemmiare.

"E' giusto renersi conto dello stato di degrado sociale in cui versano alcuni giovani - spiega il consigliere di Fratelli d'Italia -. Due si menano nell'indifferenza generale e chi filma non riesce a fare altro che bestemmiare. Ragazzi lecchesi, io come sempre sono a vostra disposizione, dimostriamo assieme di poter fare cose belle, utili, ambiziose e grandi. Lanciate il vostro cuore oltre le stelle".

E' solo l'ultimo di una lunga serie di episodi di violenza tra giovanissimi: l'altro giorno ad esempio un 14enne su un treno della Milano–Lecco via Carnate è stato aggredito e rapinato delle Nike che portava ai piedi da tre adolescenti che poi sono stati arrestati, mentre a inizio giugno due amici di 16 e 17 anni sono stati assaliti in centro città da altri poco più grandi che hanno rubato loro un monopattino e 5 euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?