Osnago, 17enne investita sull'ex Statale 36 mentre va in discoteca: è grave

Ha attraversato l'SS 342 dir in un punto dove non si potrebbe per non allungare il giro. E' stata soccorsa dai sanitari dell'eliambulanza

L'eliambulanza di Como
L'eliambulanza di Como

Osnago (Lecco), 2 dicembre 2023 – Una ragazza di 17 anni è stata investita mentre attraversava la ex Statale 36 a Osnago per andare in discoteca. La 17enne è stata investita nella serata di oggi intorno alle 22 sulla SS 342 dir, la vecchia Milano – Lecco che taglia in due il paese.

L'incidente

L'ha attraversata in un tratto poco illuminato e dove non ci sono le strisce pedonali per raggiungere gli amici che l'aspettavano dall'altra parte della strada fuori da una discoteca, lo Tsunami club. Per attraversare la strada ha scavalcato prima un muretto di new jersey in cemento, poi una striscia d'erba e infine un piccolo fossato che dividono la vecchia 36 da un'altra via urbana parallela. Non avrebbe dovuto né potuto, ma in molti come lei lo fanno per non allungare il giro a piedi di alcune centinaia di metri. L'adolescente è stata sbalzata sul cofano della macchina, catapultata contro il parabrezza e quindi scaraventata a terra sull'asfalto ad alcuni metri di distanza.

I soccorsi

L'hanno soccorsa i sanitari di Areu con i volontari della Croce bianca. Le sue condizioni inizialmente sono parse critiche, per questo sono intervenuti pure i soccorritori dell'eliambulanza di Como che possono operare pure in notturna, perché i piloti dispongono di visori simili a quelli utilizzati in ambito militare. Dopo le prime cure, la ragazza è stata trasferita d'urgenza in ospedale. Sebbene abbia riportato numerosi traumi e ferite, non sembrerebbe in pericolo di vita. In posto pure i carabinieri per accertare la dinamica dell'incidente. Per consentire i soccorsi la 342 dir è stata temporaneamente chiusa al transito con ripercussioni sulla viabilità della zona