L'incidente a Giussano
L'incidente a Giussano

Lecco, 19 gennaio 2018 – Riaprirà sabato mattina la Superstrada 36 nel tratto tra Giussano e Briosco in direzione nord. La SS 36 è chiusa dalla tarda mattinata di giovedì in seguito a un incidente in Valassina, dove un camionista ha perso il controllo dell'articolato che stava guidando, sfondando il guard rail e ribaltandosi. Nello schianto è rimasto coinvolto anche un automobilista. Le operazioni di rimozione del camion sono state ultimate, come quelle di asfaltatura e di sistemazione delle protezioni.

Inizialmente si era ipotizzato che l'importante arteria potesse essere nuovamente percorribile già da questa sera, invece occorrerà aspettare fino a domani alle 10, dopo 45 ore di blocco. “Si sono concluse le operazioni di rimozione del mezzo pesante ribaltato e sono in corso di completamento gli interventi di pavimentazione e ripristino delle barriere danneggiate. La riapertura al traffico è prevista entro domani mattina”, comunicano da Anas.

Chi arriva da Milano ed è diretto verso Lecco deve quindi ancora per qualche ora uscire obbligatoriamente allo svincolo di Giussano per poi rientrare a Briosco. L'improvviso intoppo ha causato parecchi disagi ai pendolari delle auto, ma anche ai residenti dei paesi della zona, con ripercussioni sulla viabilità fin quasi alle porte di Lecco.