Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Insulti razzisti a giovani in un bar Chiesta condanna per quartetto

Insulti razzisti nei confronti di tre giovani che frequentavano un bar di Calolziocorte, chiesti 4 anni e 8 mesi di reclusione per quattro imputati. Al termine della discussione la Procura di Lecco ha chiesto per i fatti accaduti nel novembre 2019 la condanna 6 mesi di Marco Ceremi, assistito dall’avvocato Cristian Malighetti, un anno e 2 mesi a testa per Demis Bolis e Roberto Siriani e un anno e 8 mesi per Carmine Sirianni, assistititi rispettivamente dagli avvocati Letizia Semeraro e Maurizio Lanfranchi. Giovedì prossimo la sentenza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?