Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Incontro prefetto-primi cittadini "La priorità è la prevenzione"

Gli amministratori locali hanno puntato il dito contro droga e spaccio

Primo incontro sebbene a distanza tra il nuovo prefetto di Lecco Sergio Pomponio (foto) e i sindaci. "Dedicherò massima attenzione alle specificità dei singoli territori, che saranno operativamente esaminate e declinate nel corso di incontri che svolgerò, anche nella forma di comitati itineranti, d’intesa con gli amministratori locali", ha assicurato il prefetto ai sindaci in attesa di vederli e conoscerli tutti di perdona.

La riunione convocata ieri si è svolta infatti in teleconferenza. Al centro del colloquio le principali problematiche evidenziate dai sindaci: furti e microcriminalità, droga e spaccio, viabilità al collasso, organici delle pubbliche amministrazioni locali ridotti all’osso, servizi che mancano nei paesi più piccoli... sono le difficoltà emerse. Il prefetto dal canto suo ha evidenziato le priorità del suo "programma", che sono la tutela del territorio anche in chiave di prevenzione, l’attenzione alle criticità viabilistiche, il contrasto alle varie manifestazioni della criminalità e l’accoglienza e l’integrazione dei cittadini stranieri. D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?