Margno, 28 giugno 2020 – Una veglia e una messa funebri nella chiesetta di Santa Caterina da Alessandria in mezzo ai boschi di Margno, per ricordare i due gemellini Diego ed Elena di 12 anni, che da lì in gita con i nonni e i genitori passavano spesso, uccisi nella notte tra venerdì e sabato dal padre 45enne Mario Bressi.  Verranno celebrate mercoledì sera a partire dalle 20.30 da don Bruno Maggioni, parroco della Valsassina, il prete sempre allegro che con le sue canzoni ha conquistato la rete e le televisioni, ma che da sabato mattina fatica a sorridere e trattenere le lacrime.

 "Ognuno per conto proprio raggiungerà da solo la chiesetta in mezzo al bosco, perché non è ancora possibile svolgere cortei – spiega commosso il sacerdote 64enne -. Poi tutti insieme pregheremo e celebreremo una messa per il sangue innocente versato dei due gemellini e per la loro mamma che non riesce a darsi pace per il dolore incolmabile". Mentre sia a Margno sia a Gessate quanti conoscevano il padre di famiglia e i due gemellini si sono chiusi in un silenzio rispettoso o li ricordano con lettere, fiore e disegni, sul web gli haters “imbrattano” le foto dei due gemelli pubblicate sui profili social dell'infanticida con violenti messaggi da odiatori seriali.