Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Escursionista fortunata sul Barro

È stata soccorsa da un medico che faceva trekking

Gli angeli del Soccorso alpino intervengono sempre, anche quando non sono in servizio. Ieri mattina una dottoressa in forze al Soccorso alpino della XIX Lariana è stata la prima ad assistere una escursionista di 48 anni caduta in un burrone sul Monte Barro. La dottoressa che stava effettuando una passeggiata per conto proprio in zona, quando ha saputo dell’emergenza, è subito intervenuta in attesa dei rinforzi. La 48enne ha picchiato la testa e la schiena: lei l’ha subito collocata in posizione di sicurezza e le ha fornito le prime cure in attesa dell’arrivo dei suoi colleghi soccorritori, che hanno trasferito la paziente a Gravedona con l’eliambulanza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?