Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 gen 2022

Colle Brianza, morto schiacciato da un albero a 19 anni. Il dolore degli amici di Thomas

Era un giovane giardiniere apprezzato e  stava ripulendo un bosco di proprietà della famiglia a Dolzago

22 gen 2022
daniele de salvo
Cronaca
featured image
La tragedia di Dolzago
featured image
La tragedia di Dolzago

Colle Brianza (Lecco), 22 gennaio 2022 - “Ciao Thomas, la terra ti sia lieve. Ti vediamo ancora giocare in campo con noi e la maglia numero 9”. E' il malinconico saluto dei compagni di squadra giallorossi dell'Aurora Calcio di Olgiate Molgora a Thomas Tavola, il 19enne di Colle Brianza che questo pomeriggio è morto travolto da un albero che stava tagliando. L'infortunio mortale è successo nel bosco del nonno tra Sirone e Dolzago. Thomas, insieme agli zii e ai cugini, stava tagliando alcune piante per fare legna e ripulire l'area, ma un tronco ha ceduto di schianto e lo ha investito, colpendolo in testa.
I sanitari del 118 con i soccorritori dell'eliambulanza di Como hanno provato a rianimarlo a lungo e poi lo hanno trasferito d'urgenza in ospedale a Lecco. Quando è arrivato all'Alessandro Manzoni i medici ne hanno però dichiarato il decesso perché il suo cuore non batteva e i suoi polmoni non respiravano più. Thomas è morto a causa del grave trauma cranico e delle altre lesioni provocate dalla pianta che gli è crollata addosso. Si è trattato di un incidente. Il magistrato di turno non ha ritenuto necessario disporre altre accertamenti e ha restituito il feretro ai familiari.
Thomas, che abitava a Giovenzana, frazione di Colle Brianza, di lavoro era in giardiniere. Al momento dell'infortunio però non stava lavorando. Si trovava in un terreno di famiglia, su cui si estende un bosco acquistato tempo fa dal nonno. Con alcuni familiari, come succedeva spesso durante i fini settimana, stava sistemando l'appezzamento e stava facendo legna. Non era uno sprovveduto, conosceva bene il mestiere, ma un albero secco e marcio che stava tagliando lo ha tradito.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?