Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 lug 2022

Salario minimo, l'idea di Draghi: fissarlo a livello dei contratti collettivi più diffusi

Dopo l'incontro con i sindacati il ministro Orlando ha illustrato le ipotesi e le cifre

12 lug 2022

"Un salario minimo che copra tutti i lavoratori. Non tutti i lavoratori sono coperti da contratti nazionali e salario minimo", così ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, cedendo la parola al ministro Orlando. "Costruire un meccanismo che tenga insieme contrattazione collettiva e salario minimo - ha detto Orlando -. Utilizzare come riferimento i contratti più diffusi. Delegare il minimo salariale alla più diffusa contrattazione. Anche chi si trova sotto quei minimi avrebbe un rafforzamento di posizione migliorando la media dei salari. Ci sono quasi tre milioni di persone non coperte da contratto e che coincide con fascia del cosiddetto "lavoro povero" che pesa ormai per un quinto sul mondo del lavoro. Vogliamo poi introdurre un elemento di stimolo per spingere verso la stabilizzazione. Un confronto aperto per il rinnovo dei contratti. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?