Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 mag 2022

Savona, in casa oltre 70 pugnali da guerra e baionette: denunciato

Sequestrate armi bianche non autorizzate e di dubbia provenienza, alcune con scritte in tedesco inneggianti al nazismo. Indagini in corso

13 mag 2022
featured image
Pugnali da guerra
featured image
Pugnali da guerra

Savona - Un savonese di 58 anni è stato denunciato dai militari della Guardia di finanza di Savona per ricettazione e detenzione abusiva di armi da guerra. L'uomo, nella sua abitazione aveva una collezione di armi bianche,
alcune delle quali di dubbia provenienza, in parte catalogate come armi da guerra.

I militari hanno trovato 22 pugnali da guerra e 52 baionette. L'uomo non aveva l'autorizzazione per detenere le armi e non ha dato giustificazioni esaustive sulla provenienza delle stesse. I pugnali avevano lame della lunghezza compresa tra i 22 ed i 30 centimetri, mentre le baionette erano lunghe tra i 35 ed i 45 centimetri. Le armi risalgono al periodo della prima e seconda guerra mondiale. Alcune riportavano anche scritte in tedesco inneggianti al nazismo. Le armi sono state sequestrate e continuano le indagini per scoprirne la provenienza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?