Una precedente iniziativa anti-dad al Virgilio
Una precedente iniziativa anti-dad al Virgilio

Milano, 22 gennaio 2021 - Studenti contro la didattica a distanza anche al liceo Virgilio. La succursale dell'istituto è stata occupata stamattina. A organizzare la protesta il collettivo dell'istituto, il Cav (Collettivo autonomo Virgilio).

In una nota scritta dai ragazzi si legge: "Oggi ci uniamo alla lotte studentesche che stanno caratterizzando Milano in queste settimane. Tramite l'occupazione vogliamo sottolineare i problemi che da sempre penalizzano la scuola e che il Covid ha accentuato, impedendo un rientro in presenza e soprattutto in sicurezza".

"Il Covid ha messo tutto il Paese in ginocchio e soprattutto la scuola, sottolineano gli studenti, attaccando il Governo Conte che "ha fatto promesse su promesse, ma non ne ha mantenuta nessuna. Le scuole si sono dovute organizzare con il massimo impegno a settembre per rientrare, come è stato fatto al Virgilio, ma dopo un mese hanno richiuso".