Quotidiano Nazionale logo
12 gen 2022

David Sassoli, funerali di Stato venerdì a Roma

Domani la camera ardente in Campidoglio. Per le esequie del presidente del Parlamento europeo ci saranno anche Ursula Von der Leyen e Charles Michel

DAVID SASSOLI
David Sassoli

Via libera del Consiglio dei ministri alla delibera dei funerali di Stato per David Sassoli,  il presidente del Parlamento europeo scomparso ieri al Cro di Aviano, dove era ricoverato dal 26 dicembre a causa delle complicazioni dovute a una disfunzione del sistema immunitario. I funerali sono previsti per venerdì alle 12 a Roma, nella basilica di Santa Maria degli Angeli. Alla cerimonia parteciperanno anche la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, e il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, come confermato dalla Commissione stessa e dal portavoce di Michel, Barend Leyts. La camera ardente si terrà domani 13 gennaio in Campidoglio, nella sala Protomoteca, dalle 10 alle 18. 

Da volto familiare del TG1 a presidente del Parlamento europeo, quella di David Maria Sassoli è stata una vita divisa fra il giornalismo e la politica, a cavallo fra Firenze, Roma e Bruxelles fino a diventare nel 2019 presidente dell'Europarlamento.

La notizia della scomparsa di Sassoli è stata accompagnata da un'ondata di commozione e cordoglio. Tantissime le testimonianze di politici (anche di schieramenti politici opposti), colleghi, amici ed estimatori, a ulteriore conferma delle sue straordinarie qualità professionali e umane. Tuttavia non sono mancate sui social farneticanti prese di posizione che legherebbero il decesso del 65enne fiorentino a presunte reazioni al vaccino anti Covid (mentre è dimostrato che la scomparsa è legata alla patologia che affliggeva Sassoli) nonché la brutta e inaspettata polemica fuori luogo degli Animalisti Italiani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?