La notizia di oggi arriva da Treviso, dove tre donne incinte e non vaccinate sono ricoverate e intubate in terapia intensiva. Nella stessa zona, le coop denunciano come 7 badanti su 10 si rifiutino di vaccinarsi e di avere il Green pass, preferendpo il rimpatri. Qui l'articolo del Giorno, che ricorda anche il caso della maestra no-vax molto grave in ospedale, dall'altroieri, nella stessa città. Sono 25 anche  i positivi all'interno di una casa alloggio per minori a Serradifalco (Caltanissetta). Al termine della cabina di regia l'esito e verifica dei dati aggiornati, dei cosiddetti 'indicatori' decisionali, confermano oggi invece la permanenza della Regione Calabria in area bianca. Lo rende noto il ministero della Salute. 

 "Analizzando l'andamento dei casi diagnosticati fra gli operatori sanitari si osserva un lieve aumento dei casi ad inizio luglio in corrispondenza dell'aumento del numero dei casi nella restante popolazione. La percentuale di casi diagnosticati fra sanitari rispetto al resto della popolazione risulta essere in leggero aumento, ma stabilmente sotto lo 0.02% da inizio febbraio 2021". E' quanto si legge nel report integrale dell'Istituto superiore di sanità (Iss) sull'andamento dell'epidemia da Covid-19,Continua a preoccupare intanto  la variante Delta, la cui circolazione è prevalente in Italia. Dal Sistema di Sorveglianza integrata COVID-19 emerge infatti che in Italia negli ultimi 45 giorni l'88,7% dei tamponi sequenziati è risultato positivo alla variante delta (contro l'88,1% registrato nel bollettino del 3 settembre). E' invece quasi sparita la variante alfa, allo 0,4% (sempre negli ultimi 45 giorni, mentre nel bollettino precedente era al 2,3%) così come la Gamma (allo 0,1% dallo 0,4%).

 Gimbe: "In calo contagi e ricoveri. In ospedale quasi solo non vaccinati"

Bollettino 16 settembre Italia e Lombardia: dati e contagi Coronavirus

Italia

Sono 4.578 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 4.552. Sono invece 51 le vittime in un giorno, ieri erano state 66. Sono 355.933 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 284.579. Il tasso di positività è all'1,28%, in calo rispetto all'1,6% di ieri. Sono 519 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 6 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 31 (ieri erano 34). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.958, 31 in meno rispetto a ieri. Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.632.275, i morti 130.284. I dimessi e i guariti sono invece 4.388.951, con un incremento di 5.756 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi sono 113.040, con un calo di 1.231 casi nelle ultime 24 ore.  I ricoverati in ospedale con sintomi sono 3.958 di cui 519 in Terapia intensiva. I dimessi/guariti sono 4.388.951 con un incremento di 5.756 unita' nelle ultime 24 ore. La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore e' la Lombardia (765) seguita da Sicilia (643), Veneto (536) e Emilia Romagna (403).

Sono 93,5 milioni le dosi di vaccino fornite alle Regioni nell'ultima settimana (+1,7 milioni) e 81,8 milioni quelle somministrate (+1,5 milioni) nei 2.856 punti vaccinali. Oltre il 60% (precisamente il 61,90%) della fascia di età tra i 16 e i 19 anni e il 34,33% dei 12-15enni nel nostro Paese ha completato il ciclo vaccinale. Lo riferisce il report settimanale del commissario straordinario all'emergenza.  Sono però ancora 3.424.070 gli italiani over 50 che non si sono sottoposti ad alcuna somministrazione di vaccino anti-Covid: si tratta del 12,3% della popolazione della fascia d'età considerata.

Ecco la bozza del decreto con tutte le nuove regole sul Green pass:

Lombardia

Sono 765 i nuovi positivi al Coronavirus in Lombardia, nelle ultime 24 ore, a fronte di 74.638 tamponi effettuati, su un totale di 14.417.349 da inizio emergenza. E' quanto si legge nel bollettino di oggi del Ministero della Salute e della Protezione Civile. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 2 decessi (invariato), che portano il numero complessivo delle vittime a 33.981. Le persone ricoverate con sintomi, in Lombardia, sono 438 di cui 57 in Terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 10.877 soggetti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza sono 833.938 (+467). Gli attualmente positivi in totale sono 11.372 (+296). Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Milano 287, Brescia 90, Varese 54, Monza e Brianza 83, Como 36, Bergamo 58, Pavia 44, Mantova 40, Cremona 10, Lecco 17, Lodi 10, Sondrio 8..

La Lombardia intanto supera il terzo mese in zona bianca. Anche oggi, infatti, il monitoraggio settimanale del Ministero della Salute e Iss conferma la regione nella fascia di rischio più bassa. Lo rende noto Regione Lombardia, spiegando che il tasso di incidenza per 100.000 abitanti si attesta su 35, quindi sotto il limite di 50, i posti letto in area medica al 7% (sotto la soglia del 15) e quelli in terapia intensiva al 4% (sotto la soglia del 10). "Sono convinto che tutto questo sia merito dei cittadini lombardi che hanno saputo rispondere con grande responsabilità e senso civico alla pandemia che ci ha travolti per primi in Europa - commenta il presidente della Regione, Attilio Fontana -. Lo dimostra la grande adesione alla campagna vaccinale e i comportamenti virtuosi che tutti continuano ad osservare anche ora che i contagi appaiono sotto controllo".

Le altre Regioni

  • Valle d' Aosta  In Valle d'Aosta 3 nuovi positivi, il totale sale a 12.074 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono 61. Tra questi nessuno in terapia intensiva e due ricoverati. Il totale dei decessi e' stabile a 473.
  • Piemonte In Piemonte sono 237 i nuovi casi di Covid, dopo l'esito di 36.194 tamponi diagnostici (31.200 antigenici), con una quota di positivi dello 0,7% Il bollettino giornaliero dell'Unità di crisi della Regione riporta 4 decessi (di cui relativo a oggi) che portano il totale delle vittime da inizio pandemia a 11.746. In calo i ricoverati: in terapia intensiva sono 22 (-1 rispetto a ieri), negli altri reparti 197 (-9 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.646, i nuovi guariti 123. .
  • Liguria Nelle ultime 24 ore ci sono stati due morti per covid in Liguria. Il numero degli ospedalizzati cala di una unità: i ricoverati sono 88, di cui 7 in terapia intensiva. Tra i malati in ospedale ce ne sono 4 in età pediatrica ricoverati al Gaslini. I positivi sono in calo: sono 2629, 45 meno di ieri. I nuovi casi sono 97 a fronte di 3333 tamponi molecolari e 4400 test rapidi. Il tasso di positività è a 1,25% (era 1,28%). 
  • Veneto Sono 536 i nuovi positivi al Covid in Veneto, mentre sono 2 i decessi registrati nelle ultime 24 ore. E' quanto riporta il bollettino della Regione Veneto sull'andamento del contagio. Lieve calo delle terapie intensive (-2) per un totale di 56 ricoverati; nei reparti ordinari ci sono invece 263 pazienti.. 
  • Friuli Venezia Giulia Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.851 tamponi molecolari sono stati rilevati 80 nuovi contagi con una percentuale di positivita' del 2,07%. Sono inoltre 6.921 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 17 casi (0,24%). Un caso precedentemente segnalato come confermato da test molecolare, dopo una verifica, e' stato riclassificato come caso confermato da test antigenico. Nella giornata odierna si registra il decesso di un uomo di 97 anni residente a Trieste.
  • Trentino  Il bilancio di oggi parla di 49 nuovi contagi da coronavirus in Trentino, mentre diminuiscono lievemente i ricoverati (ieri nessun nuovo ingresso e 2 dimissioni hanno portato il totale a 15, di cui 1 in rianimazione). Le vaccinazioni intanto hanno superato quota 720.000 e, con i 22 di oggi, i guariti sono diventati 46.222. Nessun decesso.
  • Alto Adige  Sono 73 i nuovi casi positivi da Covid-19 in Alto Adige, di cui 45 accertati nelle ultime 24 ore su 787 tamponi molecolari e 28 su 8.122 test antigenici. Oggi si registra un nuovo decesso che porta il totale a 1.190. I pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 22,5..
  • Emilia Romagna Sono 403, nelle ultime 24 ore, i nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, individuati sulla base di oltre 38mila tamponi registrati. Si contano, però, ancora cinque morti: una donna di 93 anni in provincia di Piacenza, una donna di 69 anni e un uomo di 97 nel Reggiano, due uomini di 95 e 97 anni nel Modenese.
  • Toscana I nuovi casi Covid registrati in Toscana nelle 24 ore sono 326 su 19.051 test di cui 7.701 tamponi molecolari e 11.350 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,71% (6,1% sulle prime diagnosi). Lo riferisce il governatore della Regione Eugenio Giani. Rispetto a ieri i nuovi casi sono in calo (erano stati 494) su un maggior numero di esami di laboratorio (ieri 18.241 test di cui 8.705 tamponi molecolari e 9.536 test rapidi) pertanto il tasso dei nuovi positivi cala di un punto percentuale netto (era stato 2,71%).
  • Umbria Sono 84 i nuovi positivi mentre i guariti sono stati 108 e e non si registrano nuovi morti. Il tasso di positività sul totale è pari a 1,4 per cento (1,37 il giorno precedente).
  • Basilicata  In Basilicata, giornata di ieri sono stati processati 683 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 28 (tutti residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 39 guarigioni  .
  • Abruzzo Oggi in Abruzzo sono 60 i nuovi positivi (di età compresa tra 3 e 85 anni). Soni stati eseguiti inoltre 2514 tamponi molecolari e 4685 test antigenici; soprattutto anche oggi non si registra nessun deceduto in regione..
  • Sardegna In Sardegna si registrano oggi 55 ulteriori casi confermati di positivita' al Covid, sulla base di 2.258 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2822 test, secondo l'ultimo aggiornamento della Regione, che non segnala nuove vittime. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 20 (+2 rispetto a ieri), mentre quelli in area medica sono 186 (-2). 
  • Puglia Oggi in Puglia sono stati registrati 15.194 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e 156 casi positivi: 55 in provincia di Bari, 11 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 28 in provincia di Brindisi, 19 in provincia di Foggia, 25 in provincia di Lecce, 18 in provincia di Taranto, un residente fuori regione. Inoltre non sono stati registrati decessi.
  • Campania In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 337 positivi al Coronavirus e 5 decessi, di cui 4 avvenuti nelle ultime 48 ore e 1 avuto in precedenza, ma registrato ieri. A comunicarlo l'Unità di crisi regionale. I test processati ieri sono 17.720.
  • Lazio Oggi nel Lazio su 9.368 tamponi molecolari e 13.996 tamponi antigenici per un totale di 23.364 tamponi, si registrano 376 nuovi casi positivi (+8). Sono 2 i decessi (-3), 429 i ricoverati (-6), 58 le terapie intensive (+3) e 607 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi e' a 1,6%. I casi a Roma citta' sono a quota 220.
  • Marche  Prosegue il calo dell'incidenza di casi di coronavirus su 100mila abitanti nelle Marche: nell'ultima giornata si è attestata a 50,95 in base ai 94 casi rilevati. Ne dà notizia il Servizio Sanità della Regione. Tre ricoverati in meno in un giorno (ora sono 81). Due le persone decedute che fanno salire il numero di morti correlati al Covid nella regione a 3.065.
  • Sardegna Si registrano oggi 84 ulteriori casi sulla base di 2494 persone testate. Due i 2 decessi: un uomo di 82 anni e una donna di 89 anni.
  • Sicilia Sono 643 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, a fronte di 18.040 tamponi effettuati, su un totale di 6.103.160 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 18 decessi (ieri 16), che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 6.691..  
  • Calabria Sono 201 in piu', rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 4.087 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 1.151.484 tamponi, le persone risultate positive al coronavirus sono 82.058 (ieri erano 81.857). Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: rispetto a ieri sale il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 4,32% al 4,92%). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.371 (+2 rispetto a ieri), .

Il Covid nel mondo

  • Stati Uniti - Il bilancio complessivo dei morti per  Covid-19 negli Stati Uniti ha superato quota 670mila: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo l'università americana, dall'inizio della pandemia nel Paese sono decedute 670.009 persone a fronte di un totale di 41.785.979 contagi accertati. Gli Usa sono il Paese con il maggior numero di casi e di vittime del coronavirus in termini assoluti.
  • Russia  La crescita giornaliera di nuovi casi di Covid-19 in Russia ha raggiunto quota 20.329 e 799 persone sono morte nelle ultime 24 ore. Lo ha detto il quartier generale di risposta al coronavirus. Un recente aumento dei casi di Covid-19 registrati quotidianamente è stato notato in Russia dal 15 settembre: le cifre di oggi sono infatti paragonabili ai numeri registrati il 22 agosto.
  • Cina -  Alla data di ieri, in tutta la Cina sono state somministrate 2,17 miliardi di dosi di vaccini anti Covid-19. Lo ha reso noto oggi la Commissione Sanitaria Nazionale.Ieri sono stati segnalati 62 nuovi casi di Covid-19 a trasmissione locale, di cui 61 nella provincia del Fujian e uno nello Yunnan. Lo ha reso noto oggi la Commissione Sanitaria Nazionale nel consueto bollettino quotidiano.
  • Brasile  - Sono 589.277 morti per coronavirus dall'inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore ci sono stati altri 637 decessi, con una media di 582 morti al giorno nell'ultima settimana, in calo del 7% rispetto ai dati di 14 giorni fa. Il numero complessivo dei contagiati, invece, è arrivato a 21.067.396, compresi i 35.128 segnalati ieri. La media dei contagiati è stata di 15.592 giornalieri nell'ultima settimana, con una riduzione del 28% rispetto a due settimane fa, secondo i dati dei segretari statali alla Salute, riportati oggi dal quotidiano O Globo. 
  •  Francia - Tagliato il traguardo di 50 milioni di persone che abbiano avuto almeno una dose di vaccino. Lo annuncia il presidente Emmanuel Macron su Twitter, rinnovando l'invito a farsi vaccinare

Pregliasco: si sperimenta somministrazione antinfluenzale e anti Covid

Vaccini, 3,4 milioni di over 50 non hanno ricevuto neanche una dose

Covid, nuove regole per l'ingresso in Svizzera: doppio tampone e modulo di entrata