Coronavirus
Coronavirus

Milano, 22 maggio 2020 - L'indice RT (erre con ti, che indica la misura della potenziale trasmissibilità della malattia legata alla situazione contingente, cioè la misura di ciò che succede nel contesto) della Lombardia è pari a 0,51, in discesa rispetto all'ultima rilevazione che faceva segnare 0,62. Il livello di rischio passa così da ''moderato'' a ''basso''. E' quanto emerge dal report settimanale dell'Istituto superiore di sanità sull'andamento dell'epidemia. Un dato che lascia soddisfatto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e che rappresenta un primo passo avanti verso la tanto auspicata ''nuova normalità'' e un "premio alla volontà dei lombardi che hanno rispettato le regole, cui va il mio ringraziamento".

"Guai però - avverte Fontana - ad abbassare la guardia e a pensare che il virus sia stato sconfitto. Non è così, proseguiamo nei comportamenti virtuosi per non vanificare gli sforzi fin qui fatti".