Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 mag 2022

Asteroide 1989 Ja, pericolo scampato: altri 1371 potrebbero colpire la terra

La lista e il grado di pericolo sono in continuo aggiornamento

27 mag 2022
Asteroide (Archivio)
Asteroide (Archivio)
Asteroide (Archivio)
Asteroide (Archivio)

Come in un film apocalittico solo che non c'è stato nessun pericolo per il passaggio di 1989 JA, l'asteroide giudicato "potenzialmente pericoloso" che oggi alle 16.24 è transitato nel suo punto di massimo avvicinamento alla Terra.  Il tutto a una distanza di sicurezza stimata di 4 milioni di chilometri (circa 10,5 volte la distanza media Terra-Luna).  Ma 1989 JA non è stato il prino e neppure sarà l'ultimo asteroide che potenziamnte potrebbe impattare con terra. I più famosi sono sicuramente gli impatti di Tunguska del 1908 e quello avvenuto a sorpresa vicino a Cheliabinsk nel 2013, ma i sassi cosmici che di anno in anno si limitano invece a salutare la Terra sono numerosissimi, almeno 30.000 secondo le stime più recenti. Tenerli d'occhio è fondamentale per individuare quelli che potrebbero avere una probabilità di impatto, secondo calcoli che in tutto il mondo vengono continuamente rivisti. Con il suo diametro di 1,8 chilometri, l'asteroide 7335 (1989 JA) il cui passaggio ravvicinato alla Terra è avvenuto oggi è stato il più grande a salutare il nostro nel 2022 e conserverà questo primato per i prossimi 12 mesi: "è un ottimo rappresentate degli asteroidi vicini alla Terra ed è abbastanza grande da meritare approfondimenti e attenzione", dice l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile scientifico del Virtual Telescope. 7335 (1989 JA) fa parte dei Near Earth Object (Neo), gli asteroidi la cui orbita si avvicina a quella della Terra. È lo stesso gruppo al quale appartengono protagonisti di passaggi memorabili, come 2017 GM, dal diametro di 4 metri, che nel 2017 è passato a meno di 16.000 chilometri: una delle distanze più ravvicinati mai registrate. Un altro incontro da ricordare è avvenuto nel 2014 con l'asteroide 2014 DX110, dal diametro di circa 30 metri e protagonista di un passaggio all'interno della distanza che separa Terra e Luna, considerato fra ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?