Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 apr 2022

Serie B, tra la Cremonese e la promozione c'è la fame del Crotone

Sfida delicata in casa dei calabresi a caccia di punti per agguantare i playout

24 apr 2022
luca marinoni
Sport
featured image
Marco Carnesecchi
featured image
Marco Carnesecchi

Cremona - La voglia di promozione della Cremonese dovrà superare domani un nuovo esame di indubbio rilievo. In effetti la squadra di Pecchia sarà impegnata in casa di un Crotone che si gioca le ultime, residue speranze di poter acciuffare per lo meno i playout e di evitare così una retrocessione diretta in serie C che appare davvero dietro l’angolo.

Le problematiche dei calabresi non devono distrarre i grigiorossi dal loro intento, che è quello di conquistare una vittoria che li manterrebbe in testa alla serie B a due sole giornate dal termine. Un passo in avanti fondamentale, che potrebbe avvicinare in modo significativo il grande sogno della promozione diretta e del ritorno in quella serie A dalla quale la Cremonese manca ormai da troppo tempo. Per tutta la settimana al Centro Sportivo Arvedi è risuonata una parola d’ordine ben precisa, quella, cioè, di affrontare i pitagorici con la massima concentrazione e senza lasciarsi condizionare dalla posizione in classifica. Quella di domani allo “Scida” è una vera e propria finale per le ambizioni della Cremonese e la formazione di Pecchia deve scendere in campo dal 1’ all’ultimo istante di gioco determinata a dare quel qualcosa in più che potrebbe portare ad una vittoria preziosa per consolidare Ciofani e compagni nelle prime due posizioni e staccare, magari, quel terzo posto che attualmente dista due soli punti.

Per quel che riguarda le condizioni del gruppo grigiorosso, in questo momento, in attesa del pieno recupero degli acciaccati Valeri e Okoli, mister Pecchia, che in Calabria dovrebbe puntare su un solido 4-2-3-1, ha comunque il sempre gradito “imbarazzo della scelta” e potrà modellare nel modo più opportuno una formazione che deve gestire al meglio le energie in quelli che si spera potranno essere gli ultimi 270’ di una stagione tanto lunga quanto faticosa.

Probabile formazione Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Casasola (Sernicola), Bianchetti, Ravanelli, Sernicola (Crescenzi, Baez); Castagnetti, Fagioli; Zanimacchia, Gaetano, Buonaiuto (Strizzolo, Baez); Di Carmine (Ciofani). All: Pecchia.
Probabile formazione Crotone (3-4-2-1): Festa; Nedelcearu, Canestrelli, Golemic (Cuomo); Giannotti (Calapai), Estevez, Awua, Schnegg; Marras, Kargbo; Maric. All: Modesto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?