Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Nucleo dei Forestali: 83 interventi nel 2021 a difesa delle boscaglie

Il bosco di pianura è una realtà da tutelare. Nel corso del 2021 sono stati 83 gli interventi del nucleo di Polizia Forestale nel Cremonese con particolare attenzione alle aree boscate, con sanzioni per falò irregolari di sterpaglie e alberi tagliati senza permesso o in modo non conforme. "La biodiversità forestale e paesaggistica della provincia di Cremona è il primo, tra i tanti, settore di controllo e intervento delle Stazioni Carabinieri Forestale di Cremona e Crema; presìdi che dal 10 gennaio sono coordinati dal Gruppo Carabinieri Forestale di Mantova", precisa il comandante colonnello Alberto Ricci.

Sono stati 52 i monitoraggi tra siti Rete Natura 2000 e Alberi Monumentali, con una denuncia per intervento di trasformazione non autorizzato su area classificata bosco; 24 sanzioni amministrative riguardanti il mancato rispetto della legge regionale nr. 31 del 2008 con riferimento agli illeciti “abbruciamenti“ di materiale vegetale e gli interventi irregolari su platani; due interventi di Polizia Idraulica e 4 accertamenti certificativi in ambito materiale di propagazione pioppicoltura.

Daniele Rescaglio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?