Quotidiano Nazionale logo
29 mar 2022

Incendio alla Latteria Soresina: distrutti 500 metri quadrati. Si indaga sulle cause

Le fiamme hanno coinvolto anche la zona di stoccaggio di materiali estensibili

featured image
L'intervento dei vigili del fuoco

Soresina (Cremona) - E' il momento della ricerca delle cause del rogo e della conta dei danni. Intorno alle 22 di ieri un grosso incendio è divampato presso il reparto di confezionamento del latte UHT di Latteria Soresina. Le fiamme hanno coinvolto la zona di stoccaggio di alcuni materiali estensibili, cartoni di imballaggio e tre muletti. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco di Cremona coordinate dall'ingegner Massimiliano Russo, squadre che hanno lavorato fino alle 8 di questa mattina.

L'area che è andata distrutta è di circa 500 metri quadrati. Sul posto erano intervenuti anche i carabinieri che hanno bloccato la zona per favorire l'operazione dei vigili del fuoco. "Un grazie ai vigili del fuoco che sono intervenuti tempestivamente, meno male che non si è fatto male nessuno" ha precisato il sindaco di Soresina Diego Vairani. Ora sono in corso le indagini per capire le origini del rogo.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?