Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 lug 2022
piergiorgio ruggeri
Cronaca
9 lug 2022

Crema, rissa tra due donne davanti al bar: una ferita con un coccio di bicchiere

Una 48enne in ospedale dopo i colpi all’addome. Identificata la rivale

9 lug 2022
piergiorgio ruggeri
Cronaca
Il locale davanti al quale è avvenuto il duello tra le due donne
Il locale davanti al quale è avvenuto il duello tra le due donne
Il locale davanti al quale è avvenuto il duello tra le due donne
Il locale davanti al quale è avvenuto il duello tra le due donne

Crema (Cremona), 10 luglio 2022 - ​Lite tra due donne con una delle due che finisce in ospedale perché ferita all’addome dalla rivale con un coccio di bicchiere . Sul posto la polizia locale che ha identificato la feritrice e che attende notizie dal pronto soccorso prima di denunciare la stessa. Venerdì intorno alle 17.30 nelle vicinanze del bar Castello in viale Europa si sono casualmente trovate due donne di circa 45 anni che abitano nei pressi del quartiere di Ombriano e che da tempo sono in disaccordo per via di vecchie ruggini.

Le due quando si sono incontrate, non hanno messo tempo in mezzo e si sono affrontate subito, dapprima a parole e poi sono passate ai fatti, davanti agli altri avventori sempre più esterrefatti per il calore della discussione. Non contente di insultarsi pesantemente a vicenda, a un certo punto una delle due, al culmine della rabbia, ha perso completamente il lume della ragione, ha afferrato un bicchiere, l’ha rotto e con il coccio in mano ha sferrato un colpo all’addome della rivale, procurandole una lunga ferita all’addome. Sul posto sono stati chiamati i soccorsi dai presenti al duello rusticano e in breve è arrivata un’ambulanza della Croce Verde di Crema. I soccorritori si sono occupati della donna ferita, stabilizzandola sul posto e poi trasportandola al pronto soccorso, dove i medici l’hanno visitata, medicata e trattenuta in osservazione per controllare l’evoluzione della ferita.

Nel frattempo sul posto del duello è arrivata la polizia locale che ha identificato la donna autrice del ferimento e anche la quella della persona ferita, che ha 48 anni ed è residente in città. Nella mattinata di ieri la donna ferita ha mostrato chiari segni di miglioramento ed è stata dichiarata fuori pericolo. La polizia locale attende di vedere il referto medico per verificare come procedere e per quali capi d’imputazione denunciare la responsabile del ferimento.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?