Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 mar 2022

Crema, l'apicoltore Sergio Zipoli tra i migliori produttori di miele biologico in Europa

Al premio internazionale per il miglior miele biologico Biolmiel un nuovo riconoscimento

28 mar 2022
daniele rescaglio
Cronaca
L'apicoltore Sergio Zipoli
L'apicoltore Sergio Zipoli premiato a Biomiel
L'apicoltore Sergio Zipoli
L'apicoltore Sergio Zipoli premiato a Biomiel

Crema (Cremona) - Il cremasco Sergio Zipoli si conferma tra i migliori produttori di miele biologico a livello internazionale. Si arricchisce il palmares dell’apicoltore di Romanengo, campione in qualità e bontà del miele.

L’ultimo successo giunge dal Premio internazionale per il miglior miele biologico Biolmiel, edizione tenutasi in Basilicata, che ha visto la partecipazione di 195 mieli provenienti da Grecia, Italia, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Spagna. Nei giorni scorsi sono state conferite le Medaglie di Alta Qualità, con il podio assoluto della più recente edizione del Premio, a seguito della valutazione organolettica della Giuria Internazionale Biolmiel, riunitasi a Matera, e confermate con le analisi effettuate dal CREA di Bologna sul contenuto di HMF e di acqua dei campioni pervenuti. Apicoltura Zipoli è risultata sul podio, conquistando – con il miele di castagno – il secondo posto assoluto rispetto ai 195 mieli presentati.

“Il segreto per ottenere un miele d’eccellenza? Grande attenzione, professionalità e passione. Con il continuo spostamento alla ricerca di fioriture, con piccoli assaggi legati ai vari territori, con spostamenti ogni anno puntando all’obiettivo di migliorare costantemente la qualità” sottolinea Sergio Zipoli, che è apicoltore da ben trentanove anni. Zipoli pratica un’apicoltura nomade, spostando le api alla ricerca delle fioriture, dalla Toscana alla Liguria, dall’Emilia Romagna all’alta montagna, sulle Alpi. Per acquistare i suoi mieli ci si può recare presso lo spaccio in via Roma a Romanengo. Le congratulazioni all'apicoltore della Federazione Coldiretti di Cremona.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?