Elena, 43 anni, l'infermiera della foto-simbolo dell'emergenza Coronavirus
Elena, 43 anni, l'infermiera della foto-simbolo dell'emergenza Coronavirus

Cremona, 3 aprile 2020. - L'infermiera simbolo della lotta al Covid, fotografata sfinita a dormire sulla tastiera del pc all'ospedale di Cremona, dopo la malattia torna al lavoro. La quarantena di Elena è finita. "Stamattina intorno alle 11 ho ricevuto la notizia che attendevo: anche il responso del secondo tampone, analizzato a Brescia, è negativo - ha detto al sindaco di Cremona Gianluca Galimberti. -. Questo significa che sono completamente guarita e che potrò rientrare al lavoro, al pronto soccorso. Prenderò servizio oggi stesso, alle 21. Era quello che desideravo infinitamente. In questo momento sto provando un'emozione incontrollabile, finalmente rivedrò i miei colleghi, i medici e tutto il personale sanitario. La mia seconda famiglia. Ho bisogno del contatto con loro. La mia felicità è immensa. Se potessi, uscirei e mi metterei a correre intorno a casa". 

L'infermiera ha condiviso la sua vittoria e la sua gioia con i lombardi. Un suo messaggio è stato infatti trasmesso durante la quotidiana diretta per presentare i dati dell'emergenza Covid-19 in regione. "I veri eroi sono i pazienti che ce l'hanno fatta e ce la faranno - ha detto -. Torno più guerriera di prima con il motto 'andrà tutto bene'" ha aggiunto dopo aver ringraziato tutti i suoi colleghi infermieri, "grandissimi guerrieri".