Quotidiano Nazionale logo
15 feb 2022

Ex vigilessa uccisa, via libera ai funerali di Laura Ziliani: si faranno a Brescia

Dalla Procura nullaosta alla sepoltura, che però sembra che non avverrà a Temù. In carcere due delle tre figlie e il fidanzato della maggiore

Un’immagine sorridente di Laura Ziliani scomparsa da Temù agli inizi di maggio
Laura Ziliani

Brescia, 15 febbraio 2021 - E' stato concesso dalla Procura di Brescia il nullaosta alla sepoltura di Laura Ziliani, l'ex vigilessa di Temù, nel Bresciano, scomparsa l'8 maggio scorso e ritrovata cadavere l'8 agosto.Per il suo omicidio sono stati arrestati e si trovano i carcere dal 24 settembre, due delle tre figlie e il fidanzato della maggiore.

I funerali tuttavia, secondo quanto riportato da 'Il Giornale di Brescia", non saranno celebrati a Temù, dove la piccola comunità era rimasta sconvolta dalla scoperta del cadavere prima e dalla conferma che si trattava di omicidio poi, ma a Brescia. Per l'accusa il terzetto sospettato dell'assassinio aveva prima stordito la donna con benzodiazepine e poi l'aveva  soffocata con un cuscino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?