Maltempo, frana sulla Gardesana Orientale: strada chiusa tra Navene e Torbole

I vigili del fuoco di Riva del Garda sono inoltre al lavoro alle foci del fiume Sarca per il posizionamento di reti per prevenire eventuali danni causati dall’ondata di piena

Frana sulla Gardesana Orientale (Foto FacebooK)

Frana sulla Gardesana Orientale (Foto FacebooK)

Brescia, 28 agosto 2023 – Maltempo nel Nord Italia tra Lombardia, Veneto e Trentino. 

Sulla SS 249 Gardesana Orientale nella notte è caduta una frana che ha invaso la carreggiata tra Navene (Malcesine) e Torbole. La Gardesana veronese è stata chiusa al traffico nella zona al confine tra Veneto e Trentino.  Sul posti sono subito intervenuti vigili del fuoco e tecnici. 

I vigili del fuoco di Riva del Garda sono inoltre al lavoro dalle 5.45 di stamattina alle foci del fiume Sarca per il posizionamento di reti per prevenire eventuali danni causati dall’ondata di piena. E consigliano alla popolazione di “non sostare nei pressi degli argini del Sarca”.

Reti di contenimento a Riva del Garda
Reti di contenimento a Riva del Garda

La Guardia costiera del lago di Garda ha diramato un avviso di cauta navigazione, consigliando di "prestare la massima attenzione durante la navigazione nello specchio lacuale antistante la foce”.

Approfondisci:

Maltempo a Brescia, alberi cadono e tranciano cavi corrente: black out

Maltempo a Brescia, alberi cadono e tranciano cavi corrente: black out