Carpenedolo, incidente sul lavoro: 45enne precipita dal tetto e resta infilzato in un tondino di ferro

Dalle prime sommarie informazioni, sembra che abbia improvvisamente ceduto una lastra di copertura facendolo precipitare per circa cinque metri

Alcuni operatori del 118 al lavoro

Alcuni operatori del 118 al lavoro

Carpenedolo (Brescia), 29 luglio 2023  – Grave incidente sul lavoro, questa mattina poco prima delle 10, in via Michelangelo a Carpenedolo, nel Bresciano.

Un uomo di 45 anni è caduto dal tetto che stava riparando dai danni della grandine ed è rimasto infilzato in un tondino di ferro, a livello del torace. Dalle prime sommarie informazioni, sembra che abbia improvvisamente ceduto una lastra di copertura facendolo precipitare per circa cinque metri sul ferro di un macchinario che si trovava nel laboratorio.

Immediato l’intervento dei soccorsi che sono arrivati sul posto con un'ambulanza, un’automedica e l'elisoccorso. Il 45enne è stato stabilizzato e trasportato in ospedale con un codice rosso.

Sul posto anche i vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici dello Psal, il nucleo di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro di Ats: a loro il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.