Infortunio sul lavoro a Breno: operaio rimane incastrato con la gamba nel miscelatore del cemento

Portato in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia, sul posto anche i carabinieri e Ats

I soccorsi all'operaio

I soccorsi all'operaio

Breno (Brescia) – Brutto infortunio, questa mattina in un cantiere a Breno, in via Maione, per un operaio di 44 anni. Intorno alle 8.14 di oggi l’uomo è rimasto incastrato con la gamba sinistra nel miscelatore di cemento che stava adoperando. Sul posto sono arrivati subito i soccorsi. Una squadra del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Brescia è intervenuta per prima, riuscendo a liberare la gamba dall’impastatrice. Poi sono arrivati l’elisoccorso, l’automedica, l’ambulanza, i carabinieri e Ats. L’uomo è stato portato in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia. 

Notizia in aggiornamento