La questura di Brescia
La questura di Brescia

Brescia, 8 settembre 2020 - La polizia di Brescia ha arrestato un latitante pachistano in una operazione con la Divisione Interpol del servizio per la cooperazione internazionale di polizia. Sibtain Abbas, 27 anni, era ricercato a livello internazionale ai fini estradizionali verso il Pakistan dal 2018 colpito da un ordine
di cattura emesso dal tribunale di Bhalwal (Pakistan) per omicidio volontario per una pena massima comminabile dell'ergastolo. La presenza ufficiale in Italia di Abbas è documentata dal 2014.

L'uomo pensava di averla fatta franca e questa mattina si è presentato all'Ufficio immigrazione della questura di Brescia per rinunciare alla protezione sussidiaria e richiedere un permesso di soggiorno per lavoro subordinato. L'omicidio di cui è accusato è maturato nell'ambito di una faida tra famiglie, a detta dell'arrestato per un contrasto tra sunniti e sciiti, nella città di Bhera (Pakistan)