Quotidiano Nazionale logo
19 feb 2022

Brescia, accoltellano la sorella: arrestati i due fratelli gemelli di 17 anni

In corso l'interrogatorio dei due minorenni. Da capire il movente: sembra che la famiglia di Polevano non avesse problemi

BOLOGNA. RIS all'interno di un casolare a Marmorta.
I carabinieri del Ris

Brescia, 19 febbraio 2022  - Inspiegabile violenza in famiglia, ieri sera a Polaveno, nel Bresciano. Due gemelli di17 anni, avrebbero accoltellato la sorella maggiore, di 22 anni. La giovane è stata soccorsa e operata d'urgenza per le ferite riportate. Non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni restano sotto osservazione. I due ragazzini sono stati fermati nella notte dai carabinieri. ll pm della procura di Brescia, applicato alla procura minorile Maria Cristina Bonomo, sta interrogando i due fratelli per ricostruire l'aggressione.

La famiglia bresciana viene descritta come una famiglia senza alcun tipo di problema, con tutti i suoi componenti incensurati. Secondo la prima ricostruzione, entrambi i fratelli hanno utilizzato la lama. Resta ancora da capire il movente. Le indagini sono affidate ai militari dell'arma che stanno cercando di ricostruire l'accaduto e capire cosa possa aver scatenato la furia dei due ragazzini. È stato disposto l'arresto, e il trasferimento nel carcere milanese Beccaria, per i due fratelli che hanno ferito nella notte con un coltello la sorella. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?