Fabrizio Carcano
Atalanta

Atalanta, lunedì sera contro la Roma serve una vittoria per la Champions

Gewiss esaurito, oltre 1.500 i tifosi capitolini. Mancheranno Lookman e Smalling

Ademola Lookman sarà assente

Ademola Lookman sarà assente

Bergamo, 23 aprile 2023 – Un altro lunedì ad altissima tensione agonistica per l’Atalanta protagonista del secondo Monday Night consecutivo, questa volta in casa contro la Roma. Gewiss Stadium sold out con oltre 19mila spettatori annunciati, settore ospiti gremito da 1.500 supporters romanisti (con ingenti misure di sicurezza in tutta la città e nei dintorni dello stadio): la sfida contro la Roma è da sempre una delle più sentite dalla tifoseria atalantina.

Partita rovente anche per la classifica, con la Roma quarta a 56 punti e una Dea settima a 49, che vuole vincere per tenere aperta la strada verso la Champions, strada tutta in salita per i bergamaschi, ma anche per blindare il settimo posto approfittando del passo falso dietro del Bologna, ottavo, attardato di cinque punti. Match orfano di alcuni attesi protagonisti come il cannoniere nerazzurro Ademola Lookman e il difensore centrale giallorosso Chris Smalling, entrambi fermi per problemi muscolari, ma la Dea non avrà nemmeno Hateboer e Ruggeri, mentre la Lupa deve fare a meno anche degli olandesi Karsdorp e Wjinaldum.

All’andata a settembre all’Olimpico si impose per 1-0 l’Atalanta, sfruttando anche l’assenza in extremis di Dybala che si era infortunato nel riscaldamento, grazie ad una rete confezionata dai due 19enni Hojlund, autore dell’assist, e Scalvini, che da fuori insaccò la rete decisiva alla mezz’ora del primo tempo. 

Atalanta favorita perché gioca in casa e ha avuto l’intera settimana per recuperare le energie dopo il pareggio a Firenze e preparare al meglio l’incontro, mentre la Roma arriva dalla battaglia con tempi supplementari giovedì sera in Europa League contro il Feyenoord e dovrà raschiare il barile delle energie per tenere botta al Gewiss Stadium. Dove peraltro ha vinto l’ultimo confronto con un roboante 4-1 il 18 dicembre 2021, in un incontro costellato di roventi polemiche atalantine per una serie di discussi episodi – la rete iniziale di Abraham viziata da una sbracciata ai danni di Djimsiti e la rete del 2-2 annullata ai bergamaschi per un fuorigioco passivo di Palomino – e una direzione arbitrale da parte del signor Irrati, lo stesso fischietto di domani sera, fortemente criticata dai nerazzurri. Probabili formazioni ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino, Scalvini; Maehle, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Ederson; Boga, Hojlund. Allenatore: Gasperini ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Pellegrini, Zalewski; El Shaarawy, Abraham. Allenatore: Mourinho. Dove vederla in tv: diretta lunedì dalle 20.45 su Dazn