Non rientra a casa: uomo di 78 anni trovato morto lungo un sentiero

Cista, Serina, l’intervento del Soccorso alpino e procedura di geolocalizzazione del Sagf dellaFianaza

Gli uomini del Soccorso alpino in azione (Foto archivio)

Gli uomini del Soccorso alpino in azione (Foto archivio)

Costa Serina (Bergamo), 26 gennaio 2024 – Tragedia nella Bergamasca dove un uomo è stato trovato morto dagli uomini della  VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino, Stazione di Oltre Il Colle.

I tecnici sono stati attivati intorno alle 18:30 in seguito al mancato rientro di un uomo di 78 anni. Le squadre si sono organizzate - otto i tecnici impegnati, tra cui un CoR - coordinatore di ricerca del Cnsas; altri soccorritori erano pronti a partire in caso di necessità.

Il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza ha messo in atto le procedure per la localizzazione del segnale del telefonino; sono intervenuti anche i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

Poco dopo l’uomo è stato trovato lungo un sentiero, a poca distanza dal paese; l’équipe sanitaria è arrivata sul posto con ambulanza e automedica. Il medico ha constatato il decesso dell’anziano.