Lo chef Giancarlo Morelli (Foto Facebook)
Lo chef Giancarlo Morelli (Foto Facebook)

Bergamo, 13 gennaio 2020 - Paura per il bergamasco Giancarlo Morelli. Lo chef pluristellato ha rischiato la vita in seguito a una rovinosa caduta sugli sci avvenuta sulle piste della Alta Badia in Alto Adige. Perso il controllo degli sci Morelli è uscito dalla pista e ha riportato una commozione cerebrale e fratture multiple a una gamba. Il 118 lo ha trasportato in eliambulanza all'ospedale di Bolzano.

Sulla sua pagina Instagram la famiglia rassicura gli amici dello chef. "E' un po' spezzettato - si legge - ma sta bene e in rapida ripresa". Giancarlo Morelli, allievo degli chef Bernard Loiseau e Alain Ducasse, e' uno chef da una stella Michelin. E' proprietario di due dei maggiori ristoranti stellati di Milano e Seregno, in provincia di Monza.