Cantù conferma Cagnardi

Devis Cagnardi confermato alla guida della Pallacanestro Cantù nonostante la sconfitta. La società opta per la stabilità in vista delle Final Four di Coppa Italia, evitando cambi bruschi. La decisione mira a mantenere equilibri e strategie in un momento cruciale.

Cantù conferma Cagnardi

Cantù conferma Cagnardi

Devis Cagnardi continuerà a guidare la Pallacanestro Cantù nonostante la recente sconfitta contro Chiusi. Nelle ultime ore la società ha escluso cambi di passo ulteriori. La decisione arriva dopo un’attenta valutazione post-partita, evidenziando la volontà di mantenere stabilità in vista delle Final Four di Coppa Italia, un trofeo senza rilevanza ma comunque importante per modulare i rapporti di forza per la post-season. Una decisione che certamente va nella direzione di non bissare l’esonero di Romeo Sacchetti all’inizio della stagione, rivelando la strategia di non alterare ulteriormente la guida tecnica e gli equilibri di spogliatoio in un momento cruciale. Ma l’aria è certamente pesante, visto che in passato la mancata promozione nella massima serie era costata anche il posto a Marco Sodini, un volto storico del club. Un eventuale insuccesso potrebbe complicare ulteriormente la situazione, ma la fiducia resta nel lavoro di squadra e nella responsabilità condivisa per invertire la rotta. A.L.M.