Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 nov 2021
22 nov 2021

Bergamo, uomo ubriaco aggredisce gli agenti con un'ascia

In auto aveva anche un coltello e una pistola giocattolo

22 nov 2021
Bergamo  Polizia Locale arresta ucraino con ascia e pistola finta in auto
22 Novembre 2021 ANSA RENATO DE PASCALE
Le armi vere e finte trovate nell'auto dell'uomo
Bergamo  Polizia Locale arresta ucraino con ascia e pistola finta in auto
22 Novembre 2021 ANSA RENATO DE PASCALE
Le armi vere e finte trovate nell'auto dell'uomo

Bergamo - Mattinata di paura, quella di ieri, a Bergamo a causa di un uomo di nazionalità ucraina, 51 anni, che - in preda ai fumi dell'alcol - ha cercato di aggredire degli agenti con un'ascia. E' iniziato tutto vicino a piazza don Andrea Spada, dove una pattuglia della vigilanza privata Sorveglianza italiana ha notato un uomo riverso in un'auto, una Ford Escort, probabilmente ubriaco. La guardia giurata ha quindi avvertito la polizia locale, ma nel frattempo l'uomo si è svegliato, ha messo in moto e ha fatto per andarsene. Il vigilante ha cercato di impedirgli di allontanarsi, rischiando l'investimento.  

A quel punto è iniziato un inseguimento  tra via Bono, via Fantoni, e via Angelo Maj . La Ford del 51enne è stata bloccata all’incrocio con piazza Sant’Anna da due pattuglie della Polizia locale. Sembrava finita lì, ma a quel punto l'uomo è sceso armato di ascia e cercando di colpire gli agenti. 

Dopo averlo immobilizzato, la polizia ha perquisito l'auto trovando anche un coltello e una pistola finta, per i quali si è rifiutato di spiegare le ragioni della loro presenza in auto. E' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato anche perché ha rifiutato di sottoporsi al'alcoltest. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?