Monza, 11 giugno 2017 - In provincia di Monza sette i Comuni al votoMonza, Carnate, Cesano Maderno, Lentate sul Seveso, Lesmo,  Lissone, Meda e Sulbiate. A Monza sono sette i candidati sindaco. L'affluenza definitiva è del 51,9%.Alle 19  il dato provinciale era del 38,36%, mentre alle 12 è stato del 17%. 

TUTTI I RISULTATI

MONZA 

Roberto Scanagatti è il sindaco uscente. Il 62enne presidente dell’Anci Lombardia si ricandida per il secondo mandato sostenuto da una coalizione allargata di centrosinistra, che comprende anche Rifondazione e Sinistra italiana, oltre che il PD, e poi ancora LabMonza e Monza x Scanagatti. Dario Allevi, ex presidente della Provincia in quota FI, è il candidato sindaco per il centrodestra. Il 51enne è sostenuto dalla coalizione che vede insieme Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord, la lista civica Noi con Allevi e Monza futura fondata da Anna Mancuso. Pierfranco Maffè è il candidato sindaco di Monza che ha ‘diviso’ la destra in città. Il 56enne medico ed ex consigliere comunale di FI, dopo aver lasciato il partito di Berlusconi è migrato al Gruppo Misto e si presenta con la coalizione formata da Monza con Maffè e Io Cambio, sostenuto dal partito di Angelino Alfano, ovvero Alternativa popolare, ed ‘Energie per l’Italia’ di Stefano Parisi. Danilo Sindoni, imprenditore 60enne, è il candidato del Movimento 5 Stelle, secondo classificato alle ‘comunarie’ (con 17 voti) dopo la rinuncia di Doride Falduto. Manuela Ponti, psicologa monzese di 42 anni, è la candidata sindaco del Popolo della famiglia, il partito di Mario Adinolfi, in cui sono confluiti esponenti di Forza Nuova. Paolo Piffer, educatore 37enne, è il candidato sindaco di Monza sostenuto dalla ‘sua’ lista civica CivicaMente. Michele Quitadamo è il candidato sindaco per Sinistra Alternativa.

CARNATE

Corsa elettorale a due a Carnate. In sfida per guidare la città per i prossimi cinque anni ci sono il primo cittadino uscente Daniele Nava sostenuto dalla lista Progettiamo Carnate e Mauro Spialtini che si presenta con la lista Noi ci siamo #Carnate.

CESANO MADERNO

A Cesano Maderno i candidati sono cinque: Maurilio Longhin è il candidato del centrosinistra sostenuto da Vivi Cesano, Alleanze Civiche, Partito democratico, La Cesano che vogliamo, Udc; Luca Bosio è il candidato del centrodestra sostenuto da Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia. Dario Pizzarelli è il candidato del Movimento 5 Stelle mentre Nadia Speronello si candida per la lista Passione Civica e Luca Giugno è il candidato sindaco sostenuto da Forza Nuova.

LENTATE SUL SEVESO

I candidati che si sfideranno alle urne per guidare Lentate sul Seveso per i prossimi cinque anni sono due. Laura Ferrari è la candidata del centrodestra, sostenuta da Forza Italia, Lega Nord, Pensionati Uniti per Ferrari e Vivere Lentate.  Il candidato del centrosinistra, sostenuto da Partito Democratico e dalla lista Cittadini per Lentate, è Marco Cappelletti. 

LESMO

Nel comune brianzolo di Lesmo sono due i candidati che si sfideranno alle urne: Alberto Grisi, sostenuto dalla lista Noi per Lesmo rappresentante del centrodestra e Roberto Antonioli, candidato del centrosinistra sostenuto dalla lista Lesmo Amica.

LISSONE

Sono sei i candidati sindaco che a Lissone si sfideranno alle urne per guidare la città per i prossimi cinque anni. C'è l'ex sindaco Concettina Monguzzi che, scaduto il mandato, ha scelto di ripresentarsi per proseguire il cammino amministrativo intrapreso, il candidato del centrodestra Fabio Meroni, il candidato primo cittadino del Movimento Cinque Stelle, Emanuele Sana, Roberto Perego, Mauro Guglielmin e Filippo Piacere candidato del Partito Comunista.

MEDA

Quattro i candidati sindaco a Meda. Ha scelto di ripresentarsi il primo cittadino uscente Gianni Caimi, sostenuto da una lista civica e dal Partito Democratico, per la coalizione di centrodestra invece si è candidato Luca Santambrogio. In corsa anche Vermondo Busnelli e Giorgio Taveggia.

SULBIATE

A Sulbiate sarà una sfida a due tra Maurizio Stucchi con la liste civica 'Sulbiate Insieme' e Carla Della Torre con la liste civica 'Per Sulbiate'.