Lecco, 6 novembre 2017 – Pioggia in pianura e neve in quota. Sulle montagne lecchesi sono comparsi i primi fiocchi che hanno imbiancato il Resegone, la Grigna, la Grignetta e le altre montagne più alte, regalando un paesaggio quasi natalizio.

Più in basso invece finalmente è caduta la pioggia. Nel giro di un paio di giorni sono caduti quasi 60 millimetri d'acqua, 60 litri per ogni metro quadrato di terreno, dando un poco di sollievo al lago e ai fiumi ma anche agli agricoltori dopo un lunghissimo periodo di siccità. Le precipitazioni del fine settimane non bastano comunque certo a cambiare la situazione: il livello del Lario rimane sotto lo zero idrometrico.

Nei prossimi giorni le precipitazioni potrebbero anche continuare, sebbene i meteorologi fatichino a fornire previsioni certe per la complessa situazione.