Cremona, 5 giugno 2017 - In provincia di Cremona sono cinque i Comuni che vanno al voto per le prossime elezioni amministrative, in programma domenica 11 giugno: Crema, Credera Rubbiano, Pozzaglio ed Uniti, Robecco d'Oglio e Torricella del Pizzo.

CREMA

Cinque i candidati sindaco a Crema: Stefania Bonaldi, sostenuta dalla sua lista, Cittadini in Comune, Pd, Sinistra Unita, Generazione Crema, Crema Città della Bellezza e Crema bene Comune; Chicco Zucchi che cala in campo dieci liste: Chicco Zucchi sindaco, Forza Italia, Lega Nord, Area Popolare, Fratelli d’Italia, Pensionati, Viva Crema Nuova, Crema città aperta, No alla moschea-Sì alla libertà di culto e Ombriano Viva Mimma Aiello, candidata a capo di una lista vicina a Rifondazione Comunista, Carlo Cattaneo, Cinque Stelle e Luca Grossi per il Partito della Famiglia. 

CREDERA RUBBIANO

Due candidati sindaco per Credera Rubbiano: Dante Pedrini, lista civica Credera-Rubbiano Rinasce e Matteo Rocco Guerini con la lista civica Tradizione e Futuro.

POZZAGLIO E UNITI

Due candidati sindaco per Pozzaglio e Uniti: Biondo Caruccio con la lista civica Uniti verso il bene comune e Dante Baccinelli con lista civica Insieme per costruire

ROBECCO D'OGLIO

Unico candidato sindaco, Romeo Marco Pipperi con lista civica Robecco.

TORRICELLA DEL PIZZO

Due candidati sindaco a Torricella del Pizzo: Emanuel Sacchin con lista civica Municipium e Cristina Fadani con lista civica Insieme per Torricella