Quotidiano Nazionale logo
30 gen 2022

Saronno, patto con gli artigiani per rigenerare aree e attrattività

Accordo Giunta-Confartigianato: ripartire dalla vocazione produttiva per rilanciare il territorio

sara giudici
Cronaca
L’incontro tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e Confartigianato
L’incontro tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e Confartigianato
L’incontro tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e Confartigianato

di Sara Giudici "Abbiamo messo le basi per una collaborazione importante tra il Comune e Confartigianato per il rilancio dell’attrattività di Saronno". Queste le parole del sindaco Augusto Airoldi che fanno sintesi dell’incontro che giovedì si è tenuto alla presenza di tutta la Giunta con Confartigianato e in particolare con una delegazione guidata da Fermo Borroni, consigliere di Confartigianato Varese e responsabile per Saronno, accompagnato da Angelo Bongio, responsabile dell’innovazione per Confartigianato Varese e dalla responsabile comunicazione e rapporti istituzionali Sara Bartolini. "Questo incontro – continua l’assessore alla rigenerazione urbana Alessandro Merlotti – arriva dopo una prima visita al FaberLab che avevamo fatto con una delegazione della Giunta a ottobre scorso, dove si era cominciata a individuare la sintonia tra la nostra progettualità nella rigenerazione di un’area strategica come quella che parte a Nord con via Volonterio e arriva a sud all’ex-Isotta Fraschini e le potenzialità di rilancio di attrattività che da quella rigenerazione potrebbe nascere per lo sviluppo economico ed occupazionale. Abbiamo fatto un passo avanti in questa direzione mettendo sul piatto i tre progetti operativi già in campo proprio su quell’area della città. Dal protocollo d’intesa con Trenord al progetto sull’ex-Isotta Fraschini allo studio di fattibilità che stiamo per realizzare proprio sul retrostazione". "Una delle chiavi che ci ha visti sulla stessa lunghezza d’onda con Confartigianato – prosegue l’assessore al marketing territoriale e alla cultura Laura Succi – è la nostra visione che lega strettamente lo sviluppo delle attività produttive con lo sviluppo delle iniziative e degli spazi culturali e quindi dell’organizzazione dell’accoglienza turistica e dell’offerta per il tempo libero dei cittadini di Saronno". "Confartigianato ha apprezzato e sposato la visione pragmatica della nostra Amministrazione – conclude l’assessore alle attività produttive Domenico D’Amato – abbiamo condiviso molto operativamente in questa direzione anche già due progettualità concrete. In primo luogo quella per ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?