Poco funzionale e vecchia Si abbatte l’ex Geriatria

Varese, al posto del padiglione inaugurato nel 1960 un nuovo edificio ospiterà ambulatori e servizi e consentirà una riorganizzazione dei percorsi.

Poco funzionale e vecchia  Si abbatte l’ex Geriatria

Poco funzionale e vecchia Si abbatte l’ex Geriatria

Da lunedì all’Ospedale di Circolo di Varese è cominciato l’abbattimento del vecchio padiglione che ospitava il reparto di Geriatria. Sull’area sta già sorgendo un nuovo edificio, denominato Day Center 2, che sarà collegato al Day Center 1 e, quindi, al Padiglione Centrale e al Monoblocco. Il nuovo edificio ospiterà ambulatori e servizi che ora sono dislocati nei vecchi padiglioni, in spazi poco funzionali, consentendo una riorganizzazione e razionalizzazione dei percorsi, e sarà ultimato per il giugno 2025, grazie ai 18,4 milioni di euro destinati allo scopo. Investimenti importanti che consentiranno di ampliare e modernizzare l’offerta ospitata nella nuova struttura, nello stesso tempo non verrà meno la missione che aveva portato, alla fine degli anni Cinquanta, all’edificazione del Padiglione dedicato a Giuseppina e Achille Cattaneo, il cui esempio di benefattori della comunità, nelle intenzioni della Asst Sette Laghi,dovrà essere preservato e rinnovato nei tempi attuali.

Il padiglione, noto come Ex Geriatria, ha una storia lunga sessant’anni e fu realizzato grazie ai coniugi Cattaneo, artefici con il loro cospicuo lascito, della costruzione di uno dei più moderni padiglioni dell’ente ospedaliero cittadino, quello di "Gerontologia e cura dei poveri affetti da malattie croniche". L’inaugurazione si tenne il 17 giugno 1960, ora a distanza di tanti anni, quel padiglione, nato per essere moderno, lascia il posto ad un nuovo edificio, che ne rappresenta l’evoluzione, in linea con i cambiamenti intercorsi nella sanità e con le nuove esigenze di pazienti. e professionisti.R.F.