CHRISTIAN SORMANI
Cronaca

Saronno: per Natale arriva il Pan da Saron, panettone di 200 anni fa. Cos’è e dove si trova

Il dolce tipico della città degli amaretti rinasce per merito di una famiglia specializzata nella realizzazione di prodotti da pasticceria

Il Pan da Saron: rivisitazione di una ricetta di 200 anni fa

Il Pan da Saron: rivisitazione di una ricetta di 200 anni fa

Saronno, 9 dicembre 2023 – Una grande novità della pasticceria artigianale al Punto Rosso di Saronno. Rinasce il "Pan da Saron", il panettone di sola uvetta nato lo scorso anno utilizzando e rivisitando una ricetta di 200 anni fa. "Ad un evento per ricordare mio nonno – racconta Luca Lazzaroni, oggi amministratore delegato della celebre Paolo Lazzaroni e Figli – c’era un pasticcere che aveva lavorato con lui che mi si è avvicinato e mi ha chiesto ‘perché non riproduce il Pan da Saron?’. Il passo è stato breve per iniziare una nuova collaborazione che continua nel solco di riportare in vita le antiche ricette presenti negli archivi dell’azienda saronnese e soprattutto nella memoria del territorio.

Una nuova sfida per i pasticceri che lavorano nel Punto Rosso di Saronno, il laboratorio di alta pasticceria che è stato fondato "per creare il panettone più buono d’Italia", spiega Paolo Lazzaroni. E infatti anche quest’anno continua la produzione del panettone. Un panettone che grazie alla sua lievitazione a tre impasti è molto apprezzato ed è stato realizzato grazie alla sapienza di uno dei più celebri maestri di lievitazione, Rolando Morandin, che quest’anno ha anche firmato una linea speciale in tiratura limitata e autografata.

"Il pasticcere del nonno è venuto qui un giorno e insieme ai nostri giovani ha messo a punto questa ricetta. Un prodotto che oggi è in vendita sui nostri scaffali e che vuole rispondere sia a una richiesta del mercato ma anche ricordare una tradizione che era viva e presente nella storia del nostro territorio".

Per il Natale 2023 il Punto Rosso di Saronno ha puntato anche su panettoni artistici decorati con cioccolato e su nuovi gusti per i suoi amaretti famosi in tutto il mondo. Prodotti di alta qualità che fino all’anno scorso erano in vendita solo dal vivo nello spaccio aziendale di via Gorizia 41 ma che "da quest’anno abbiamo messo in vendita anche su un e-commerce puntorossosaronno.it per permettere anche a chi sta lontano di gustarli". Naturalmente nel punto vendita si può trovare tutta la vastissima linea di panettoni artigianali e non, i liquori "tra cui una nuovissima crema al pistacchio", i biscotti e assaggiare nel bistrò prodotti appena sfornati.