Laptop recuperato. "Grazie alla Polizia salvo il mio lavoro"

Un laptop rubato da un'auto parcheggiata è stato prontamente recuperato dalla Polizia di Busto Arsizio, restituendo al proprietario i documenti di lavoro cruciali.

Laptop recuperato. "Grazie alla Polizia salvo il mio lavoro"

Laptop recuperato. "Grazie alla Polizia salvo il mio lavoro"

Il computer, prezioso strumento di lavoro, era stato rubato dall’auto parcheggiata, ma in poche ore il ladro è stato individuato e il pc riconsegnato. Vicenda risolta nel migliore dei modi e per il cittadino derubato grazie all’intervento degli agenti della Polizia di Stato di Busto Arsizio. È accaduto nella serata di giovedì, verso le 22 la borsa del computer, contenente un laptop e documenti di lavoro cruciali, è stata sottratta dalla macchina parcheggiata in via Rossini. ll danno era ingente, non solo per il valore economico del computer, ma soprattutto per l’importanza dei file di lavoro. Poche ore dopo il furto la svolta, una chiamata inattesa dalla Polizia: un giovane era stato fermato mentre cercava di disfarsi del computer rubato. Portato al commissariato, il ragazzo ha confessato il furto, quindi indagato a piede libero per ricettazione. Il rapido intervento delle forze dell’ordine ha permesso di recuperare il laptop intatto e di riconsegnarlo al legittimo proprietario. "Un grandissimo plauso alla squadra volante di Busto Arsizio, sempre pronta ad aiutare la città con dedizione e prontezza," ha detto il proprietario del computer, Matteo Cirigliano. R.F.