Furti nei presepi: a Varese rubato il bambino Gesù, a Fagnano Olona sparito l’impianto audio della Natività

Rabbia per il gesto sconsiderato. Le telecamere di fronte alla chiesa della Madonna in Prato, nella frazione Biumo, potrebbero aver ripreso gli autori

Il presepe de I Calimali a Fagnano Olona (foto Fb)
Il presepe de I Calimali a Fagnano Olona (foto Fb)

Varese, 27 dicembre 2023 – Presepi nel mirino dei “soliti idioti”. A Varese hanno rubato il Gesù Bambino della Natività realizzata dagli Amici del Presepe nell’aiuola di fronte alla Chiesa della Madonna in Prato, nella frazione Biumo. A dare l’allarme stamattina alcuni parrocchiani che si sono accorti del furto. La Natività degli Amici è una tradizione e viene allestita con sagome in ferro dipinte da una giovane artista albanese. Le telecamere di videosorveglianza potrebbero aver ripreso gli autori del gesto.

A Fagnano Olona bersaglio dei ladri il presepe realizzato dai volontari dell’associazione I Calimali che hanno ricostruito la grotta di Betlemme lungo le rive dell’Olona, molto ammirata in questi giorni dai visitatori, in questo caso è stato rubato l’impianto audio. In un messaggio i volontari di Fagnano Olona hanno scritto: “Cari amici, purtroppo dobbiamo constatare con dispiacere che i cialtroni non mancano mai. Infatti la notte scorsa, ci è stato rubato l’impianto audio del presepe. Ne acquisteremo uno nuovo e continueremo a lasciare intatto lo spettacolo del nostro presepe. Magari installeremo anche una foto trappola, così forse qualcuno ci penserà prima di fare queste odiose azioni….”.